Acquari che passione

Askoll è il brand che fornisce acquari di grande qualità per le diverse esigenze. Ecco quali sono i dettagli che rendono questo marchio il top nel settore.

Le caratteristiche

Un acquario Askoll ha caratteristiche superiore alla media poiché è un prodotto che è pensato per fornire i pesci di tutto quello che hanno bisogno per sopravvivere. Askoll è l’acquario dove si può creare l’ambiente perfetto per la vita marina, sia esso di acqua dolce o salata. Il design degli acquari di Askoll è molto accattivante e si può abbinare senza problema a qualsiasi tipologia di arredo. Un acquario così è perfetto anche per chi si avvicina per la prima volta al meraviglioso mondo dei pesci. Askoll propone gli acquari perfetti per creare il loro ecosistema. Il livello tecnologico dei modelli proposti da Askoll non delude mai perché è davvero eccellente. I filtri hanno 4 stadi: biologico, chimico, fisico e meccanico per avere il meglio del meglio. I filtri sono nascosti dal coperchio e il design resta pulito grazie anche al pratico raccogli cavi. Perfettamente integrato nella vasca, si trova un termo riscaldatore per creare una temperatura costante all’interno dell’acquario.

I led

Una delle caratteristiche cha fanno apprezzare gli acquari di Askoll è la luce a le che permette una chiara visione dell’interno della vasca. L’acquario Askoll è bellissimo illuminato con una luce led di colore tenue così da no disturbare troppo i pesci.

Le dimensioni

L’acquario Askoll è disponibile in diverse dimensioni per accontentare le diverse esigenze. Si parte dalla taglia XL per arrivare alla S, che ha una portata di 13 litri. I modelli più compatti sono meno ingombranti e possono essere posizionati facilmente senza troppi problemi. I modelli più grandi – XL da 94 l e L da 68 l- sono pensati per chi ama particolarmente i pesci e vuole creare a casa uno scorcio di barriera corallina. Questi modelli più grandi sono naturalmente anche più pesanti, oltre che bellissimi da vedere. È necessario fare attenzione al peso e posizionarli su un supporto adatto che sia in grado di reggere il peso.

marzo 14th, 2017 by